regole-ita

FORMAT GARE

Seguendo il vero campionato Blancpain GT Series, le gare saranno divise in due tipologie:

 

Sprint – gara 1 da 20 minuti, gara 2 da 30 minuti. La griglia di partenza di gara 2 verrà determinata dal risultato di gara 1

Endurance – gara singola di 1 ora.

 

Sprint

Qualifica – 21:30 CET – 15 min

Warm-up – 21:45 CET – 5 min

Gara 1 – 21:50 CET – 20 min

Warm-up 2: 22:10 CET – 10 min

Gara 2 – 22:20 CET – 30 min

 

Endurance

Qualifica – 21:30 CET – 15 min

Warm-up – 21:45 CET – 5 min

Gara – 21:50 CET – 1 ora

 

SETTAGGI GARA

Consumo benzina: x1 (strategia libera)

Consumo gomme: x2 (strategia libera)

Danni: da valutare, tra il 50 e il 100% – aggiornamenti in seguito

Partenza: giro di formazione & partenza da fermo

 

SCELTA AUTO

Scelta l’auto non sarà possibile cambiarla una volta iniziato il campionato, sarà quindi possibile effettuare il cambio entro e non oltre le 21:00 del 27 Novembre, data della prima gara (gara test). In caso di assenza alla gara test o inserimento a campionato in corso, entro e non oltre l’inizio della propria prima gara.

 

ASSETTO & AIUTI

Gli assetti sono liberi.

Gli aiuti disponibili saranno:

TC: basso

ABS: basso

Frizione automatica

 

CATEGORIE 

Per incentivare la competizione tra tutti i partecipanti, i piloti iscritti verranno divisi tra due classi, PRO (i più veloci) e AM (i più lenti).

Le due categorie gareggeranno insieme in una gara classica, ma la classifica generale sarà secondaria: la classifica della propria classe sarà quella principale sulla quale concentrarsi in gara.

Ogni classe avrà la propria pole-position, il proprio podio e vincitore.

 

DIVISIONE TRA PRO & AM

Le classi verranno assegnate nel modo più cristallino e bilanciato possibile, attraverso il seguente procedimento:

verranno presi in considerazione i risultati della gara test (27 Nov @ Paul Ricard) e sarà valutata sia la classifica, sia la media dei 10 migliori giri in gara.

 

Per fare un esempio:

PRO #1 : media 1.40

PRO #10 : media 1.43

AM #1 : media 1.44

AM #8 : media 1.46

 

GARA TEST

Come detto, la gara test sarà fondamentale per la giusta assegnazione delle classi, non presentarsi all’evento farà si che la propria classificazione avvenga alla prima gara a cui si partecipa, assegnando i punti dalla seconda in poi.

 

ISCRIZIONE A CAMPIONATO INIZIATO

Stesso discorso vale per chi si iscriverà a campionato iniziato: la sua prima gara non sarà valevole per i punti ma solo per la giusta assegnazione della classe, dalla sua seconda gara in poi verranno assegnati i punteggi.

 

PUNTEGGI

Gara 1 Sprint (sia PRO, AM e generale)

  1. 9
  2. 6
  3. 4
  4. 3
  5. 2
  6. 1

Gara 2 Sprint (sia PRO, AM e generale)

  1. 20
  2. 17
  3. 15
  4. 13
  5. 11
  6. 10
  7. 9
  8. 8
  9. 7
  10. 6
  11. 5
  12. 4
  13. 3
  14. 2
  15. 1

Gara Endurance (sia PRO, AM e generale)

  1. 20
  2. 17
  3. 15
  4. 13
  5. 11
  6. 10
  7. 9
  8. 8
  9. 7
  10. 6
  11. 5
  12. 4
  13. 3
  14. 2
  15. 1

 

PENALITÀ 

Direzione gara composta da:

krusti

KrustY

elnando

 

NB: I membri della direzione gara sono gli unici membri autorizzati ad usare la chat durante la qualifica e la gara.

 

Lo staff valuterà caso per caso e deciderà se si è trattato di una scorrettezza (con conseguenti penalità), oppure di un semplice incidente di gara (prendendo il significato generale del termine). Le norme di comportamento sulla quale si baserà la valutazione saranno quelle vigenti nelle vere competizioni su pista.

I vari simulatori dispongono già di un sistema di penalità, lo staff opererà là dove il sistema non arriva.

 

Le penalità saranno suddivise in due tipologie: condotta di gara & condotta morale

 

CONDOTTA DI GARA:

 

CAUSATO INCIDENTE: 1 warning

IGNORATE BANDIERE BLU PER PIÙ DI 20 SECONDI: 1 warning

TAGLIARE/USCIRE FUORI PISTA CON 4 RUOTE TROVANDO UN VANTAGGIO:

0.5 warning

TAGLIO PISTA PALESE E PREMEDITATO: 2 warning

 

I warning sono comulativi, da gara a gara

 

2 WARNING = -10 punti

 

CONDOTTA MORALE:

USARE LA CHAT IN QUALIFICA E IN GARA: 1 warning

RECARE DANNI AL CIRCUITO, AD ESEMPIO ABBATTERE I CARTELLI DELLE STACCATE INTENZIONALMENTE: 1 warning

 

I warning sono comulativi, da gara a gara

 

2 WARNING = -6 punti

 

Raggiunti i 2 warning e scattata la penalità, il conteggio dei warning ripartirà da 0.

 

CONDOTTE CON PENALITA’ BAN:

Insultare in qualsiasi sessione

Causare incidenti intenzionalmente e con premeditazione

 

SEGNALAZIONE

Dopo ogni gara, lo staff visionerà il replay in cerca di scorrettezze, per facilitare il lavoro ogni pilota può segnalare la scorrettezza subita attraverso il thread “Race Direction” presente sul forum, indicando giro, piloti coinvolti, descrizione e timestamp dell’accaduto.

Le segnalazioni andranno fatte entro e non oltre le 23:59 CET del venerdì successivo alla gara, le segnalazioni fatte dopo il termine indicato non saranno prese in considerazione.

 

 

Come già accennato i vari simulatori dispongono già di un sistema di penalità automatico che è il seguente (NB: il sistema varia da sim a sim):

MANCATO UTILIZZO DEL LIMITATORE DI VELOCITÀ NEI BOX: stop & go/drive through

CONTINUO TAGLIO DI CURVE: stop & go/drive through

PARTENZA FALSA: stop & go/drive through

CAUSATO GRAVE INCIDENTE: stop & go/bandiera nera

Le penalità automatiche dovranno essere scontate entro e non oltre 5 giri dal primo avviso. Sarà cura del pilota saper riconoscere i vari simboli che andranno ad indicare se si tratta di drive-through o stop&go.